Calabria, regione d'Italia che regala da millenni i migliori frutti della terra, con splendidi peschi e agrumeti, qui dove nascono il bergamotto e la liquirizia, l’origano ed il peperoncino, una terra ricoperta da antichissimi uliveti che danno origine ad uno splendido olio extravergine color giallo oro; dalla stessa terra viene prodotto un vino unico il cui nome è conosciuto molto bene dagli intenditori: il Cirò, si dice, il VINO più antico del mondo. Zona di grandi vini rossi DOC, ma anche di ottimi bianchi e profumatissimi rosati, qui ZITO produce i suoi vini dal 1870; oggi la VINICOLA ZITO coltiva 100 ettari a vigneto nelle varietà: Greco Bianco,
  Sangiovese, Magliocco, Greco Nero e soprattutto Gaglioppo, quest'ultimo antico vitigno autoctono della zona del Cirò apprezzato per le sue particolari caratteristiche e valorizzato oggi dalla passione dell’uomo che la lavora affiancato dalle moderne tecniche di vinificazione. La posizione favorevole dei vigneti sulle dolci colline tra la Sila e il Mar Ionio, determinano la particolare ricchezza aromatica dei vini di questa zona: intensi, complessi e particolarmente corposi.